La chat usata come mezzo per il Business

La chat usata come mezzo per il Business
Vota questo articolo

Chat per business

Le chat per il business rappresentano il punto di contatto principale tra utenti ed aziende, per la loro immediatezza e puntualità: un operatore, che sia umano o un bot, è infatti in grado di risolvere in tempo reale le richieste del cliente. Per le società, dunque, i servizi di messaggistica, si sono trasformati in una sorta di piattaforma multifunzionale per entrare in contatto con gli utenti del proprio sito.
Il 2017 ha visto un enorme sviluppo per quanto riguarda le chat e videochat per il business gestite da chatbot, intelligenze artificiali in grado di riprodurre le interazioni standard tra esseri umani.
Vediamo quindi quali sono attualmente le principali tipologie di chat per il business.

CUSTOMER CARE: ASSISTENZA CLIENTI

L’assistenza clienti è un punto fondamentale nel marketing di ogni azienda: serve infatti a monitorare la soddisfazione dei clienti e a risolvere eventuali problematiche, il tutto gratis per gli utenti. Con la necessità sempre maggiore di mettere a disposizione un’assistenza completa 24 ore su 24, le società sono riuscite ad abbattere i costi eccessivi di mantenimento di queste chat di supporto grazie ai bot. L’80% delle richieste di supporto, infatti, possono essere ricondotte al 20% delle possibili problematiche. Questi chatbot sono in grado di rispondere alle domande frequenti (FAQ), determinando la tipologia della richiesta. Ovviamente, agli operatori umani rimarranno da gestire tutte quelle casistiche che invece richiedono una reale capacità di problem solving, propria solo dell’uomo.

SUPPORTO NELLA VENDITA

Spesso le chat per il business sono incentrate sul supporto ai clienti nella vendita di un prodotto, magari dopo un click su un Ads. Anche in questa situazione i chatbot potrebbero essere la risorsa del futuro: potrebbero, infatti, accompagnare il cliente attraverso chat social lungo tutto il processo di acquisto per prodotti semplici e poco costosi. Integrando questa nuova tecnologia al lavoro umano, le chat per il business potrebbero decollare, mettendo a confronto tutti i dati necessari forniti dall’azienda per assecondare al massimo ogni esigenza del cliente. Se, per esempio, siete interessati all’acquisto di un capo di abbigliamento, potrete affidarvi al bot del brand desiderato per selezionare taglia, colore e modello, pagando poi comodamente dalla chat, utilizzando la vostra carta di credito.

RICHIESTE INFORMAZIONI

Quando un visitatore accede al sito di un’azienda non sempre ha già l’idea di fare un acquisto. Spesso, infatti, si tratta solamente di una ricerca di informazioni su determinati servizi o prodotti offerti. Le chat per il business, dunque, si occupano anche di fornire ad ogni interessato tutte le informazioni che desidera, senza alcun costo aggiuntivo e senza registrazione. Per esempio, se si è interessati ad un viaggio e si desidera avere accesso alle news su offerte di voli, basta utilizzare la chat di una compagnia aerea, digitando le date scelte e la destinazione. Un bot converserà in automatico con voi per mettervi al corrente di tutti gli aggiornamenti di cui avete bisogno!

+++++++ Pubblicità +++++++
avatar
  Subscribe  
Notificami