Perché scegliere le finestre in PVC

Perché scegliere le finestre in PVC
Vota questo articolo

Le finestre in PVC sono una soluzione economica ma che assicura impermeabilità e resistenza.

Sul mercato degli infissi sono sempre più diffuse le finestre in PVC in sostituzione di quelle in legno. Se state considerando di cambiare le vostre finestre, quindi, è molto probabile che vi sia stata proposta anche questa soluzione.

Ma quali sono esattamente i motivi per abbandonare il confortevole calore del legno e affidarsi a questo nuovo materiale? Eccoli spiegati.

 

Isolamento termico e acustico

Grazie alla sua composizione chimica (57% di cloro, proveniente dal sale da cucina, e il restante 43% carbonio ed idrogeno), il PVC ha una bassa conducibilità termica e quindi un’alta capacità isolante. Inoltre, i telai delle finestre in PVC hanno al proprio interno delle camere, le quali, a seconda del numero, garantiscono un maggiore o minore isolamento termico.

Questa capacità isolante non riguarda solo il calore, ma anche il rumore.

 

Resistenza

Trattandosi di un materiale plastico, il PVC, a differenza del legno, è estremamente impermeabile e risente meno dell’effetto dell’acqua e degli altri agenti atmosferici. Questo fa sì che i serramenti in PVC richiedano poca manutenzione e siano più duraturi.

 

Risparmio

L’altro grande vantaggio rispetto al legno è il prezzo. Tra tutti i materiali utilizzati nella produzione di serramenti e infissi, il PVC è certamente uno dei più economici e con il miglior rapporto qualità prezzo. Ma questo non vuol dire che non ci costringa a rinunciare all’estetica: spesso, infatti, è possibile acquistare prodotti in PVC con una colorazione simil-legno.

 

In definitiva, se siete alla ricerca di un prodotto durevole, che richiede poca manodopera ed economica, ma comunque In grado di offrire un ottimo isolamento, allora il PVC è quello che state cercando.

 

+++++++ Pubblicità +++++++
avatar
  Subscribe  
Notificami