L’aria compressa che mantiene i treni in pista

L’aria compressa che mantiene i treni in pista
Vota questo articolo

Con l’avvento della tecnologia e delle infrastrutture migliorate, il sistema ferroviario si è evoluto tantissimo nel corso degli ultimi 200 anni. Oggi, milioni di persone hanno il lusso di prendere treni ad alta velocità che viaggiano da un paese all’altro e l’idea di questi treni proiettili era impensabili agli inizi del 1800, quando la prima locomotiva a vapore si mise a maneggiare a soli 4.97 miglia orarie.

Lo sviluppo nei trasporti continua a spostare persone e merci in tutto il mondo, aggiungendo milioni di posti di lavoro nella costruzione, nella manutenzione e nelle varie operazioni. Un segreto per mantenere i nostri treni in pista? L’aria compressa.

L’aria compressa alimenta infatti molte delle funzioni vitali del treno, compresi freni, portiere e il sistema di sospensione. Senza questa, i treni non sarebbero capaci di fermarsi quando è necessario, fornire una guida fluida per passeggeri e merci, aprire o chiudere le porte.

Gli esperti raccomandano l’uso di compressori a iniezione d’olio della serie GAR di Atlas Copco per i sistemi ferroviari perché questi compressori:

  • Resistono a condizioni climatiche difficili (elevata umidità, urti e vibrazioni)
  • Riducono il tempo di inattività (la serie GAR richiede solo 2,5 interventi di manutenzione preventiva all’anno, inclusa la revisione)
  • Hanno bassi costi del ciclo di vita (grazie all’elevata affidabilità e lunghi intervalli di manutenzione)
  • Sono compatti e richiedono uno spazio di installazione minimo, che aiuta a ridurre il peso

L’aria compressa è una risorsa inestimabile per il sistema di trasporto ferroviario nel suo insieme. Per l’Italia e in particolare per il Nord Italia il concessionario ufficiale Atlas Copco è la Cenci Aria Compressa, specializzata nella vendita e assistenza compressori a Piacenza, Reggio Emilia, Parma, Cremona, Lodi e Pavia.

+++++++

Ti potrebbero interessare ...

10 modi per rimorchiare su Twitter in modo decente Nick Marzano e Melissa Schipke si sono conosciuti online, e in un modo imprevedibile: si sono atipicamente incontrati su Uber, hanno iniziato a freque...
Radical chic: cosa significa, e da dove nasce ques... Nel dibattito politico ed al bar con gli amici una delle parole più diffuse è certamente "buonista"; ma anche "radical chic" possiede una discreta sto...
Come funziona davvero Happn, l’app per incon... Happn è un'app per conoscere e contattare gente che hai incrociato per strada, ovviamente se hai lasciato l'app in esecuzione e se hai fatto un po' di...
Cerca i codici identificativi delle raccomandate Introduzione Ammesso che sia vero che il postino suona sempre due volte, ci sono dei casi in cui è preferibile che non suoni affatto: ad esempio quand...
Articolo creato 46

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto