Burrate vegetariane: etica e gusto, senza compromessi

Burrate vegetariane: etica e gusto, senza compromessi
Vota questo articolo

Chi ha detto che gusto e piacere a tavola non possono coniugarsi con l’etica? Ormai le preparazioni vegane e vegetariane sono in grado di soddisfare anche i palati più esigenti, e questo grazie a prodotti di altissima qualità come ad esempio le burrate. Nello specifico non parliamo di alimento vegano ma vegetariano: la burrata infatti viene prodotta a partire da latte vaccino, ma nella preparazione non è presente caglio animale, motivo per cui la burrata pugliese ha ricevuto la certificazione dell’Associazione Vegetariana Italiana.

Burrate semplici, aromatizzate, affumicate: ad ognuno il suo sapore

L’elemento più significativo della burrata è sicuramente la sua consistenza: cremosa, corposa, soffice, un vero tripudio per il palato. Non solo, perché anche gli occhi gioiscono nel vedere la stracciatella (il ripieno della burrata, costituito da panna e mozzarella sfilacciata) fuoriuscire lenta e copiosa dall’involucro di pasta filata.

Tuttavia, non va dimenticato che, oltre alla classica burrata, esistono varianti sfiziose e ricercate, in grado di valorizzare sia una ricetta che un intero pasto.

Ecco che allora possiamo provare la burrata aromatizzata al tartufo, quella con erba cipollina o con foglie di menta. Tutti sapori pregiati che ben si sposano con verdure e frutta secca, specie i fichi. La burrata affumicata è invece ideale per chi preferisce un gusto intenso e deciso.

Così variegati, i diversi tipi di burrata si prestano perfettamente alle più disparate preparazioni vegetariane, come ad esempio i fiori di zucca ripieni di pomodori secchi e burrata, oppure un’insalata invernale (cavoli, cime di rape, patate e ceci) completata con un burrata al tartufo.

Come non considerare l’abbinamento di una burrata affumicata con aglio, olio e peperoncino e crema di bietola. Un contrasto di sapori che si scopre boccone dopo boccone.

Sono davvero tante le possibilità vegetariane offerte dalla burrata, anche nella versione più semplice, su una bruschetta con rape e funghi alla brace.

+++++++

Ti potrebbero interessare ...

Cerca i codici identificativi delle raccomandate Introduzione Ammesso che sia vero che il postino suona sempre due volte, ci sono dei casi in cui è preferibile che non suoni affatto: ad esempio quand...
10 motivi per cui visualizza ma non risponde (vers... Siete innamorate follemente di lui, ma c'è un problema: è in giro, gli scrivete su Whatsapp e lui visualizza ma non risponde. Prima di andare nel pani...
IreneMilito.it, il nuovo food blog italiano Irene Milito è una food blogger calabrese da tempo attiva su numerosi progetti del settore: in grado di scrivere in ben tre lingue, ha fatto della sua...
Come funziona davvero Happn, l’app per incon... Happn è un'app per conoscere e contattare gente che hai incrociato per strada, ovviamente se hai lasciato l'app in esecuzione e se hai fatto un po' di...
+++++++