Come trovare il notaio a Reggio Emilia

Come trovare il notaio a Reggio Emilia
Vota questo articolo

Rogito notarile per acquisto casa o atto di costituzione società, apertura testamento ecc.: come trovare il notaio a Reggio Emilia e quando serve

Chi decide di comprare casa a Reggio Emilia o aprire una società o ancora chi deve depositare un testamento o aprire una successione, dovrà rivolgersi alla figura del notaio a Reggio Emilia. Quelle appena descritte infatti rientrano nelle sue funzioni in qualità di pubblico ufficiale. I casi astrattamente previsti che possono portare a cercare un notaio a Reggio Emilia sono diversi: si tratta di una provincia piccola ma attiva e vibrante. Tuttavia è facile prevedere che statisticamente le richieste più numerose arrivano ai notai di Reggio Emilia da parte di chi deve concludere una compravendita immobiliare. Quanto tempo prima di firmare il preliminare di compravendita è opportuno avviare la ricerca del notaio in città? Rispondere a questa domanda implica un’altra considerazione: quali sono i tempi medi per trovare casa a Reggio Emilia?

<h2>Comprare casa a Reggio Emilia: prezzi al mq e zona</h2>

La provincia di Reggio Emilia contribuisce in modo determinante a spingere il mercato immobiliare nella regione: basti pensare che l’11% degli annunci di vendita e affitto casa provengono da qui. In media sono attivi circa 67 annunci per mille abitanti. Ma quanto costa comprare casa a Reggio Emilia? La media fa registrare una spesa di 1.850 €/m².  E’ evidente che la quotazione è ben al di sotto della media regionale (circa il 23% in meno) il che spiega anche in parte il perché delle numerose richieste.

Il tipo di abitazione più richiesto è l’appartamento, soprattutto monolocali per lavoratori single e giovani coppie, seguito da case indipendenti. Il 50% circa degli appartamenti a Reggio Emilia ha un costo che oscilla tra 1.250 €/m² e 1.550 €/m². Per uso affitto sono molto richiesti anche gli uffici in centro.

+++++++ Pubblicità +++++++
avatar
  Subscribe  
Notificami