Come posizionarsi meglio su Google

Come posizionarsi meglio su Google
Vota questo articolo

La SEO è lenta, ci possono volere anni per costruire l’autorità di un dominio; l’ottimizzazione per motori di ricerca è la forma di marketing più lenta, ma vale la pena aspettare.

 

Ottenere un buon posizionamento nei risultati di ricerca di Google (SERP) può sembrare difficile, ma può essere fatto adottando alcuni semplici passaggi consigliati da Google per aiutare il gigante dei motori di ricerca a sapere che sei lì.

 

Il motore di ricerca Google utilizza una varietà di metodi per determinare quali pagine vengono visualizzate per prime nei risultati di ricerca. La formula esatta è un segreto, ma puoi fare alcune cose per migliorare il tuo posizionamento nei risultati, il termine per questo processo è SEO. Non ci sono garanzie e non ci sono schemi rapidi di successo.

 

Prima di aumentare il tuo posizionamento, è importante sapere dove ti trovi attualmente nei risultati di ricerca di Google. Comprendendo queste informazioni, sarai in grado di vedere dove devi migliorare.

 

Per fare ciò, puoi usare strumenti come semrush, ahrefs, serpstat, per controllare dove si colloca una pagina del sito per una determinata parola chiave o termine.

 

Conoscendo queste informazioni, sarai in grado di capire quali sforzi fare per migliorare il ranking generale della ricerca organica del tuo sito.

 

Se raggiungi la prima pagina dei risultati quando il pubblico di destinazione cerca una parola chiave pertinente, sai che la tua strategia SEO ha già successo. Fondamentalmente, è una promozione gratuita per il tuo marchio.

 

  • Link che puntano al tuo sito web

 

Uno dei fattori che contribuiscono a considerare una pagina Web “importante” è la  qualità e il numero di link che puntano a quella pagina.

 

  • Ottimizza per dispositivi mobili

 

Se il tuo sito non è ottimizzato per i dispositivi mobili, dovrai passare a un design responsive. È un aspetto SEO molto importante.

 

  • Trova parole chiave pertinenti

 

La ricerca per parole chiave è ancora un buon modo per trovare argomenti popolari rilevanti da includere nel tuo sito.

 

  • Non dimenticare i social network

 

I siti di social network possono essere un buon modo per promuovere un sito, ma non è chiaro in che misura influiscono direttamente sul ranking di ricerca.

 

Detto questo, potresti scoprire che gran parte del tuo traffico proviene dai social network, quindi assicurati di rendere i tuoi contenuti social friendly. Aggiungi immagini e dai ai tuoi contenuti titoli accattivanti.

 

  • Registra il tuo sito con Google Search Console

 

Google Search Console è un servizio gratuito di Google che ti consente di inviare il tuo sito web (e la sua sitemap) a Google per l’indicizzazione. Ancora più importante, inviando la tua Sitemap a Google Search Console stai dicendo al gigante della ricerca che il tuo sito web esiste, che ovviamente è il punto di partenza per apparire nei risultati di ricerca.