Passeggiata a Marechiaro

In un caldo pomeriggio settembrino, per concedersi un momento di pausa dalle loro prove musicali, la coppia dei due artisti,il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, si sono dedicati ad una passeggiata presso uno dei siti più magici della città di Partenope: il Borgo di Marechiaro

E qui, complici la lieve brezza marina e l’incanto del paesaggio, carico di memorie poetiche e musicali, non hanno potuto resistere dall’intonare in diretta,live con grande partecipazione emotiva, le note dell’omonima Marechiaro,capolavoro di due grandi autori come Salvatore Di Giacomo e Francesco Paolo Tosti,ispirati dalla Fenestella, a bella vista sul mare quieto e dalla targa con incise note e parole della canzone…

Passeggiata a Marechiaro

Il tutto immortalato dalla ripresa videoPasseggiata a Marechiaro di un turista presente sul posto e che i due artisti lirici hanno desiderato diffondere sul loro canale Youtubehttps://www.youtube.com/user/LucaLupoliTenore, tanto da diventare un video” virale”, ottenendo in meno di 24 ore un successo di ben 21.000 e più visualizzazioni, che continuano ad aumentare, con loro immenso piacere e stupore per aver condiviso con il pubblico un attimo del loro tempo di riposo in maniera così spontanea ed immediata.

I due artisti, dopo i vari impegni estivi che li hanno visti protagonisti in varie Rassegne e spettacoli con il loro Recital lirico dedicato al Bel canto liberty,presso il Teatro Sancarluccio, poi con le Sere d’Estate in Villa Floridiana,la Rassegna Cinemart per l’Estate a Napoli, a Gaeta sulla Terrazza Borbonica con Le Pagine d’oro del bel canto, hanno in programma, oltre alla loro attività al Teatro San Carlo, altri concerti ed imminente sarà l’uscita di un loro singolo “lirico pop”,dedicato all’amore per la musica ” Anche quando non vuoi”, coprodotto dall’Associazione Culturale Noi per Napoli con Suono Libero Music, con testo di Paolo Audino, autore di Andrea Bocelli, Mina, Amedeo Minghi e musica di Nando Misuraca.

Inoltre Olga De Maio e Luca Lupoli saranno nelle edicole di tutta Italia con una pagina a loro dedicata sul settimanale Eva nelle prossime settimane …

Vi invitiamo pertanto a non perdere questi prossimi appuntamenti della ” coppia lirica ” De Maio Lupoli, seguendoli sul loro canale YoutubeLucaLupoliTenoreOlgaDeMaiosoprano,

sulla pagina Facebook dell’Associazione Culturale Noi per Napolihttps://www.facebook.com/AssociazioneNoiPerNapoli/,

sul sitohttp://www.noipernapoli.it/.

E gustatevi questo quadretto su Marechiaro Passeggiata a Marechiaro, lasciando un vostro like e commento, in tale modo i due artisti vi potranno rispondere.

Come trovare il notaio a Reggio Emilia

Rogito notarile per acquisto casa o atto di costituzione società, apertura testamento ecc.: come trovare il notaio a Reggio Emilia e quando serve

Chi decide di comprare casa a Reggio Emilia o aprire una società o ancora chi deve depositare un testamento o aprire una successione, dovrà rivolgersi alla figura del notaio a Reggio Emilia. Quelle appena descritte infatti rientrano nelle sue funzioni in qualità di pubblico ufficiale. I casi astrattamente previsti che possono portare a cercare un notaio a Reggio Emilia sono diversi: si tratta di una provincia piccola ma attiva e vibrante. Tuttavia è facile prevedere che statisticamente le richieste più numerose arrivano ai notai di Reggio Emilia da parte di chi deve concludere una compravendita immobiliare. Quanto tempo prima di firmare il preliminare di compravendita è opportuno avviare la ricerca del notaio in città? Rispondere a questa domanda implica un’altra considerazione: quali sono i tempi medi per trovare casa a Reggio Emilia?

<h2>Comprare casa a Reggio Emilia: prezzi al mq e zona</h2>

La provincia di Reggio Emilia contribuisce in modo determinante a spingere il mercato immobiliare nella regione: basti pensare che l’11% degli annunci di vendita e affitto casa provengono da qui. In media sono attivi circa 67 annunci per mille abitanti. Ma quanto costa comprare casa a Reggio Emilia? La media fa registrare una spesa di 1.850 €/m².  E’ evidente che la quotazione è ben al di sotto della media regionale (circa il 23% in meno) il che spiega anche in parte il perché delle numerose richieste.

Il tipo di abitazione più richiesto è l’appartamento, soprattutto monolocali per lavoratori single e giovani coppie, seguito da case indipendenti. Il 50% circa degli appartamenti a Reggio Emilia ha un costo che oscilla tra 1.250 €/m² e 1.550 €/m². Per uso affitto sono molto richiesti anche gli uffici in centro.

Magia del Bel Canto sulla terrazza borbonica di Gaeta con il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli

Una vera “magia” di bel canto,note e danza la sera del  7 agosto 2018 sulla suggestiva Terrazza Borbonica di Punta Stendardo a Gaeta per il Recital lirico “Le Pagine d’oro del bel canto” organizzato dall ‘Associazione Culturale “La Magica“, rappresentata dal Dott. Augusto Ciccolella, fortemente voluta dal Comune di Gaeta,rappresentato ieri dalla Prof.ssaMariapia Alois,delegata alla Cultura, che ha espresso parole di vivo apprezzamento per il grande successo, accoglienza di pubblico,per l’alto livello espresso della serata: protagonisti gli artisti il soprano Olga De Maio, il tenore Luca Lupoli, artisti lirici del Teatro San Carlo e rappresentanti dell’Associazione Culturale Noi per Napoli che ha curato la realizzazione artistica del Concerto.

Ad accompagnare gli artisti lirici l’ensemble strumentale composto dalla pianista Natalyia Apolenskaja, dal violinista Antonio Ruocco,dal violoncellista Vincenzo Santangelo.

Sono state eseguite alcune delle arie più celebri del melodramma italiano tratte da autori quali Puccini,Verdi,che hanno estasiato il pubblico, magistralmente interpretate dai due artisti Olga De Maio Luca Lupoli: il repertorio è stato molto ricco e variegato, passando attraverso vari generi tra la romanza da Salotto di Tosti,De Curtis,l’operetta di Lehar che ha fatto andare il pubblico letteralmente in visibilio,poi l’immancabile canzone classica napoletana con i brani d’epoca liberty di Di Giacomo Tosti,Marechiaro,dei fratelli De Curtis Torna A SurrientoO sole mio...

I brani musicali e canori sono stati incorniciati dai precisi e brillanti interventi storici del giornalista Giuseppe Giorgio, che,interpretando la parte di un cronista dell’epoca liberty,ha condotto per mano gli spettatori in questo magico viaggio nella musica.

Parte questa volta dello spettacolo-Recital le coreografie di Marcella Martusciello,esibitasi anche come ballerina in duo con Giosuè Carbone che si sono perfettamente inserite come dei quadretti nei brani musicali.

Possiamo affermare che è stato uno spettacolo che ha offerto l’arte a trecentosessanta gradi con tutti gli elementi dello spettacolo lirico e cioè canto,musica e danza, con un’ambientazione da “Salotto d’epoca liberty, essendo i protagonisti in rigoroso abito bella époque.

Pubblico commosso, si è espresso in autentiche ovazioni, in una serata splendida in una meravigliosa location, quale appunto la Terrazza Borbonica di Punta Stendardo a Gaeta che tra ha fatto da perfetta cornice allo spettacolo, circondato da una scenografia naturale del Golfo di Gaeta.

Tanti applausi, richieste di bis,riogorosamente concesse dagli artisti per un finale scoppiettante che ha saputo coinvolgere tutti gli spettatori.

Con questo terzo spettacolo estivo,preceduto dalle Rassegne “Le Sere d’Estate in Villa Floridiana ” e Cinemart Estate a Napoli, il progetto dell’Associazione Culturale Noi per Napoli, imperniato sulla diffusione e la promozione del belcanto ,ideato dai due artisti Olga De Maio e Luca Lupoli,ambientato spesso in luoghi storici, verrà portato avanti in nuove location e nuovi appuntamenti in via di elaborazione e saranno comunicati puntualmente sui loro canali social web.

Una vera “magia” di bel canto,note e danza ieri sera 7 agosto 2018 sulla suggestiva Terrazza Borbonica di Punta Stendardo a Gaeta per il Recital lirico “Le Pagine d’oro del bel canto “, organizzato dall’Associazione Culturale “La Magica”, rappresentata dal Dott. Augusto Ciccolella, fortemente voluta dal Comune di Gaeta,rappresentato ieri dalla Prof.ssaMariapia Alois,delegata alla Cultura, che ha espresso parole di vivo apprezzamento per il grande successo, accoglienza di pubblico,per l’alto livello espresso della serata: protagonisti gli artisti il soprano Olga De Maio, il tenore Luca Lupoli, artisti lirici del Teatro San Carlo e rappresentanti dell’Associazione Culturale Noi per Napoli che ha curato la realizzazione artistica del Concerto.

Ad accompagnare gli artisti lirici l’ensemble strumentale composto dalla pianista Natalyia Apolenskaja, dal violinista Antonio Ruocco,dal violoncellista Vincenzo Santangelo.

Sono state eseguite alcune delle arie più celebri del melodramma italiano tratte da autori quali Puccini,Verdi,che hanno estasiato il pubblico, magistralmente interpretate dai due artisti Olga De Maio e Luca Lupoli: il repertorio è stato molto ricco e variegato, passando attraverso vari generi tra la romanza da Salotto di Tosti,De Curtis,l’operetta di Lehar che ha fatto andare il pubblico letteralmente in visibilio,poi l’immancabile canzone classica napoletana con i brani d’epoca liberty di Di Giacomo Tosti,Marechiaro,dei fratelli De Curtis Torna A Surriento, O sole mio…

I brani musicali e canori sono stati incorniciati dai precisi e brillanti interventi storici del giornalista Giuseppe Giorgio, che,interpretando la parte di un cronista dell’epoca liberty,ha condotto per mano gli spettatori in questo magico viaggio nella musica.

Parte questa volta dello spettacolo-Recital le coreografie di Marcella Martusciello,esibitasi anche come ballerine in duo con Giosuè Carbone che si sono perfettamente inserite come dei quadretti nei brani musicali.

Possiamo affermare che è stato uno spettacolo che ha offerto l’arte a trecentosessanta gradi con tutti gli elementi dello spettacolo lirico e cioè canto,musica e danza, con un’ambientazione da “Salotto” d’epoca liberty, essendo i protagonisti in rigoroso abito bella époque.

Pubblico commosso, si è espresso in autentiche ovazioni, in una serata splendida in una meravigliosa location, quale appunto la Terrazza Borbonica di Punta Stendardo a Gaeta che tra ha fatto da perfetta cornice allo spettacolo, circondato da una scenografia naturale del Golfo di Gaeta.

Tanti applausi, richieste di bis,riogorosamente concesse dagli artisti per un finale scoppiettante che ha saputo coinvolgere tutti gli spettatori.

Con questo terzo spettacolo estivo,preceduto dalle Rassegne “Le Sere d’Estate in Villa Floridiana ” e Cinemart Estate a Napoli, il progetto dell’Associazione Culturale Noi per Napoli, imperniato sulla diffusione e la promozione del belcanto ,ideato dai due artisti Olga De Maio e Luca Lupoli,ambientato spesso in luoghi storici, verrà portato avanti in nuove location e nuovi appuntamenti in via di elaborazione e saranno comunicati puntualmente sui loro canali social web http://www.noipernapoli.it https://www.facebook.com/AssociazioneNoiPerNapoli/https://www.youtube.com/user/LucaLupoliTenore

Sport alle terme di Abano: scoprite tutte le opportunità di questo territorio!

Quando si pensa alle terme solitamente il pensiero si proietta sull’ aspetto più rilassante della vacanza. In realtà una vacanza alle terme di Abano può essere un’occasione per passare il tempo libero in modo dinamico e per conoscere un territorio straordinario dal punto di vista naturalistico. Per chi cerca una vacanza attiva ecco qui alcune delle attività che si possono svolgere grazie ad un soggiorno nella cittadina di Abano terme.

Bicicletta

Sono numerosi i percorsi ciclabili che la zona dei Colli Euganei offre. In particolare, da qualche anno è stata inaugurato l’Anello dei Colli Euganei, ovvero un percorso che partendo da Selvazzano Dentro in provincia di Padova, prosegue intorno al Parco Regionale dei Colli Euganei arrivando fino a Monselice ed Este. Il percorso permette di ammirare degli scorci suggestivi nella natura circostante tanto da essere definito anche l’anello dei canali proprio perché si sviluppa lungo l’argine del Bacchiglione a ridosso dei colli.

Passeggiate a cavallo
Le terme euganee, immerse nel verde, sono un posto splendido per le passeggiate a cavallo. Qui sono molti i maneggi che offrono la possibilità di avvicinarsi a questi straordinari animali e per chi li conosce già, esistono itinerari spettacolari da percorrere tra vigneti, boschi e uliveti con colori magnifici in ogni stagione dell’anno.

Trekking e nordic walking
Allo stesso modo, i Colli possono essere visitati anche a piedi grazie ai numerosi percorsi studiati per gli amanti del trekking e del nordic walking caratterizzati da diversi gradi di difficoltà con salite, discese, terreni sterrati, boschi ecc…

Golf
Tra le tante attività sportive che i Colli Euganei offrono il golf sicuramente è la più rilassante. Sono 4 le strutture che offrono la possibilità di giocare a golf ognuno dei quali gode di una panoramica esclusiva sui Colli Euganei e distano pochi chilometri tra loro. Tutti i campi da gioco sono curati e offrono i migliori servizi:

Golf club Frassanelle: si trova nel comune di Rovolon e offre un percorso altamente tecnico all’interno del parco naturale di Frassanelle dei Papafava.

Golf club Padova: nel comune di Galzignano terme, a Valsanzibio. Offre 27 buche ed è il primo golf club istituito nella provincia di Padova.

Golf club Terme di Galzignano: sorge in uno strepitoso parco naturale di 350 mq per un totale di 9 buche.

Golf club La Montecchia: a Selvazzano Dentro a pochi chilometri da Abano terme, costruito nel 1988 nello storico parco di Villa Emo Capodilista per un totale 800 mq.

Tennis, nuoto & Co
Infine, ad Abano terme troverete numerosi campi da tennis in cui effettuare un po’ di attività sportiva. All’interno di ogni albergo di Abano terme potrete approfittare di un po’ di relax nelle piscine termali sia interne che esterne oppure seguire i corsi di acquagym o acquabike che vengono proposti agli ospiti tra le attività giornaliere.

Una vacanza alle terme dunque non è necessariamente per turisti agè, è piuttosto un’occasione per passare un pò di tempo all’aria aperta svolgendo il vostro sport preferito in luoghi diversi dal solito!

Bar Firenze nella Guida del Gambero Rosso

Bar Firenze su Guida Gambero Rosso

Tre Bar Firenze sono stati segnalati nella prestigiosa Guida del Gambero Rosso dedicata ai migliori Bar di Italia che esce parallelamente a quella sui ristoranti. La guida del Gambero Rosso dedicata ai bar compie il diciottesimo anno, a contare molto sul giudizio finale sui bar è il caffè, nonostante i bar in Toscana siano particolarmente forniti anche di altri prodotti come ottime paste da colazione realizzate secondo la migliore tradizione pasticcera italiana. Probabilmente usando il caffè come punto di riferimento la guida del Gambero Rosso vuole equiparare i fornitissimi bar di Firenze e della Toscana con quelli di altre zone di italia dove per tradizioni diverse non è uso servire varietà di dolci e salati come quelli che si possono trovare in questa zona. Nonostante la segnalazione sulla prestigiosa guida prenda come punto di riferimento il caffè per decidere sono stati valutati anche altri aspetti che hanno permesso a questi tre bar di Firenze di essere segnalati.

Il livello eccellente dei bar segnalati nella guida del Gambero Rosso è subito confermato andando a vedere i nomi che sono entrati in questa speciale classifica di merito: il Bar Tuttobene situato nel comune di Campi Bisenzio, il Bar dell’ Hotel di Firenze e il Garden Bar dell’ hotel St.Regis Florence.
Il tributo ai bar di Firenze rappresenta il giusto tributo di un intero comparto quello dei bar e delle pasticcerie che a Firenze hanno raggiunto un livello di qualità e varietà di offerta che è quasi unico a livello nazionale soprattutto per quanto riguarda le colazioni.
Al di là dei bar Firenze in particolare ed in generale tutta la Toscana eccellono in tutto il comparto che riguarda l’alimentazione, ristoranti, trattorie, servizi catering a Firenze sono considerati eccellenze assolute che vanno ben oltre il giudizio nazionale essendo divenute famose in tutto il mondo grazie anche al costante flusso turistico che porta milioni di visitatori ogni anno.
Nella guida del Gambero Rosso dedicata ai bar ci sono segnalati ben 1300 bar e locali presenti sul territorio italiano, particolare attenzione è data a quelli che riescano a fare i caffè e le colazioni più buone.
Grande importanza viene data alla qualità del caffè servito oltre che al personale che deve essere abile a dare il miglior servizio possibile ai clienti.
La regione di italia che ha ottenuto il maggior numero di riconoscimenti è la Lombardia con ben 9 locali inseriti nell’elenco della prestigiosa guida dal Gambero Rosso.
Per raggiungere la massima qualità è di grande importanza la selezione anche delle migliori aziende fornitrici sia per quanto riguarda il caffè che tutti gli altri prodotti alimentari che caratterizzano l’offerta distinta di ogni singolo bar o locale.

Agenzia Immobiliare Jesolo Appartour

Dal 1977, Appartour, agenzia immobiliare a Jesolo, si occupa con serietà e professionalità di compravendite di immobili nella città di Jesolo: la lunga esperienza accumulata negli anni ha reso Appartour la prima scelta per affitti di appartamenti. Ancora oggi Appartour è sinonimo di qualità ed è stata ripagata dai suoi clienti con le numerose riconferme anno dopo anno degli immobili affittati.

Appartour, agenzia immobiliare Jesolo, è la scelta ideale per chi è alla ricerca di un appartamento nella stupenda città di Jesolo: con le nostre numerose soluzioni offriamo immobili di medio-alta qualità e altamente competitivi, per assicurare ad ogni nostro cliente una vacanza indimenticabile.

L’agenzia immobiliare Jesolo Appartour opera principalmente nella zona est del lido di Jesolo: precisamente tra piazza Milano e piazza Torino, aree particolarmente care per chi cerca la tranquillità. Tutti gli appartamenti proposti sono completamente fronte mare o a pochi passi da esso, arredati e ognuno propone un insieme diverso di comfort: questa eterogeneità assicura ai nostri clienti una libertà di scelta più ampia possibile, valutando nei minimi dettagli le varie opzioni disponibili in funzione alle loro esigenze.

Grazie ad Appartour, agenzia immobiliare Jesolo, i nostri clienti possono vivere nella sua completezza tutto quello che Jesolo ha da offrire, dalla sua bellissima spiaggia bagnata da un mare pulito e sicuro, alla strada dello shopping, via Bafile, che di sera si trasforma nella zona pedonale più lunga d’Europacostellata di numerosi ristoranti e bar che fanno da contorno alle notti estive jesolane, passando per le numerose attrazioni come Aqualandia, Sea Life e New Jesolandia.
Oltre a ciò, Jesolo e collocata in posizione tale da raggiungere facilmente le zone limitrofe come Venezia, Padova e Verona, famose città d’arte in tutto il mondo.

Con Appartour, agenzia immobiliare Jesolo, si dispone di tutta la pluriennale esperienza nel campo degli affitti: gli agenti seguiranno in prima persona tutto l’iter per avere la garanzia di non lasciare mai da soli i nostri clienti. Le variegate strutture di Appartour offrono le più ampie soluzioni: da quelle a buon mercato alle più dispendiose, da quelle per le famiglie a quelle per le coppie; Appartour è affianco dei suoi clienti per offrire loro proposte che più si avvicinino al loro disegno ideale.

Appartour, agenzia immobiliare Jesolo, è la scelta che conviene, con l’esperienza e professionalità è in grado di offrire la soluzione ideale per tutti quelli che cercano un appartamento per le vacanze a Jesolo.

Agenzia Appartour
Via Altinate, 44
30016 Lido di Jesolo (VE)