Concerto dell’Immacolata 2018 di Noi per Napoli

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE NOI PER NAPOLI 

Presenta

l’8 dicembre 2018 alle h.19.30

presso il Complesso monumentale di Sant’Anna dei Lombardi

Piazza Monteoliveto n.4 Napoli

Il tradizionale

CONCERTO DELL’IMMACOLATA

( Luoghi Storici e Musica)

con la visita guidata della splendida cinquecentesca Sala del Vasari e,novità quest’quest’anno, dell’Ipogeo.

Anche quest’anno per il tradizionale incipit in occasione delle festività natalizie, verrà presentato dall’Associazione Culturale Noi per Napoli il Concerto dell’ Immacolata con l’esecuzione di un repertorio che comprende le piu’ belle ed immortali melodie mariane, quelle meno note ma altrettanto degne di ascolto, di brani sacri di grande ed intensa spiritualita’porranno l’accento sulla figura della Vergine Maria come madre e donna nella sua più vera umanità,presentati attraverso le voci di autori laici,con la finalità benefica di donare alla mensa dei senzatetto della Caritas di Santa Chiara, in Piazza del Gesù a Napoli, generi di prima necessità.

Iniziativa realizzata sempre in collaborazione e con il Patrocinio Morale dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e della Presidenza del Consiglio Regionale della Campania in vista di valorizzare sempre le bellezze ed i tesori del nostro patrimonio storico artistico, promuovendo la conoscenza storica abbinata sempre alla musica ed al Bel canto, rendendoli accessibili ai cittadini napoletani ed agli ospiti in visita a Napoli in questi giorni di festa, un progetto che coniuga arte,cultura e solidarietà.

Gli artisti saranno : il soprano Olga De Maio, il tenore Luca Lupoli, artisti del Teatro San Carlo, il tenore Lucio Lupoli, il flautista M° Andrea Ceccomori, accompagnati dal M° Maurizio Iaccarino pianista, con gli interventi storici del giornalista,storico e critico teatrale Dott. Giuseppe Giorgio.

Foto di Gaetano Del Mauro

Il Concerto sarà preceduto dalla visita guidata al complesso di S.Anna dei Lombardi, della Sala Vasari e dell’Ipogeo dalle h.18.00 su prenotazione !

Contributo Associativo valido per Visita guidata + Concerto 12€

Tickets online

http://www.etes.it/EventiController?az=EventiManager&subaz=getDesc&titolo=Concerto%20Dell%27Immacolata&argomento=43&servizio=9&prodotto=65737

Info e prenotazioni : Associazione Culturale Noi per Napoli 3394545044 3277589936

Tickets point: Every Tour Via S.Brigida n.13 Napoli Tel 0815518654

Edicola Piazza del Gesù

Info point CulTour Naples P.zza Miraglia Napoli 366 3325866

Via mail anoipernapoliart@gmail.com

oppure Sul sito webwww.noipernapoli.it

https://www.facebook.com/AssociazioneNoiPerNapoli/

Via mail a noipernapoliart@gmail.com 
oppure Sul sito web www.noipernapoli.it

https://www.facebook.com/AssociazioneNoiPerNapoli/

Unox si affida a We-Go per il lancio di Evereo

Unox Spa, azienda leader nella produzione e commercializzazione di forni professionali, ha scelto la “bold attitude” We-go, agenzia di comunicazione padovana con sede a Vigonza, per il lancio di Evereo, prodotto disruptive che sfrutta la tecnologia di Conservazione a Temperatura di Servizio, brevetto depositato da Exever e nasce dalla collaborazione con il dipartimento di Fisica dell’Università di Parma.

Evereo è una sorta di “frigorifero caldo” che conserva in totale sicurezza i cibi cotti al di sopra dei 63° C, quindi al di sopra della danger zone di proliferazione batterica (compresa fra 4° C e 60° C). Un prodotto che si promette di cambiare il mondo della ristorazione perché consente di cuocere, conservare e servire subito le pietanze, eliminando i passaggi di abbattimento (frigo/freezer) e rigenerazione prima del servizio al cliente.

We-go ha gestito tutta la strategia di lancio di questo sistema rivoluzionario, che unisce la qualità dello Slow Food con la velocità del Fast Service. L’incarico ha riguardato tutta la comunicazione, dall’ideazione del concept fino alla realizzazione del progetto web e del catalogo.

Il sito evereo.com da loro realizzato, inoltre, si è aggiudicato il premio Special Kudos Award del portale online CSS Design ed è stato votato dal pubblico nelle categorie Best Innovation, Best UI Design (User Experience design) e Best UX Design (User Interface design).

Fondata dieci anni fa da Tomas De Zanetti come digital Agency focalizzata sullo sviluppo di progetti web, We-go è riuscita negli anni ad allargare il proprio raggio di azione fino ad abbracciare l’intero ambito della comunicazione: creatività, sviluppo software, digital marketing strategico e operativo.

A We-go, che prevede di incrementare il proprio fatturato arrivando a oltre 2 milioni di euro nel 2019, si sono affidate aziende del calibro di UNOX, MARCOLIN, SAFILO, CARRARO GROUP, BOSCOLO GROUP, COLORIFICIO SAN MARCO, SWEDEN & MARTINA, RONCATO, TRUDI, LE FABLIER, FALMEC.  

3 motivi per cui dovresti bere birra artigianale

Sei un gran bevitore di birra, ma non sei mai passato al lato artigianale di questa bevanda? Di seguito ti elencherò 10 motivi per cui dovresti birra artigianale invece della “scialba” birra prodotta in maniera industriale.

1. La birra artigianale è più buona

Il primo motivo per cui dovresti bere birra artigianale è perché, la birra artigianale ha un sapore molto migliore rispetto alla birra industriale prodotta per la massa e commercializzata dalle grandi compagnie multinazionali. La birra artigianale ha un sapore migliore, perché i mastri birrai dedicano il loro tempo a sviluppare la ricetta della birra, concentrandosi sulla qualità piuttosto che sulle campagne di marketing.

Degustando una birra artigianale puoi percepire l’anima di questa bevanda. La passione e la cura per realizzare una birra che sappia conquistare e tramandare le tradizioni di un territorio e di un popolo.

Le birra prodotta dalle multinazionali, ha un unico obiettivo: creare degli utili. Il gusto è quindi messo in secondo piano e gli ingredienti utilizzati, sono scelti per massimizzare i profitti.

Perché dovresti bere una birra che viene volutamente prodotta con ingredienti di seconda qualità? Compreresti un’auto da una casa automobilistica che elimina parti fondamentali per ridurre i costi? No, non lo faresti! La birra non deve essere trattata in modo diverso. Scegli il gusto. Scegli la birra artigianale!

2. Meno viaggi al bagno

Quando bevi birra artigianale non devi fare pipì ogni 10 minuti perché non devi bere litri e litri di birra. Se per esempio esci con gli amici e bevi una birra alla spina o una delle marche più comuni, berrai una birra con una bassissima gradazione alcolica.

Ti sembrerà di bere acqua e quindi ne dovrai per 3-4 per sentirti appagato. Con una birra artigianale, grazie al suo corpo e alla sua gradazione, ti basterà berne 1 o 2 per raggiungere il livello di benessere desiderato.

In questo modo la tua vescica non traboccherà di birra annacquata e non dovrai andare costantemente in bagno.

3. Una birra diversa per ogni stagione

Perché berre la stessa birra annacquata tutto l’anno, quando hai la possibilità di degustare birre diverse in ogni stagione dell’anno?

In realtà le birre artigianali sono una diversa dall’altra, quasi tra una bottiglia e l’altra! Chi beve birra artigianale si emoziona ogni volta che beve una birra. Ognuno ha i propri gusti, ma non si rimane fossilizzati nella scelta, questo perché le birre artigianali permettono di scoprire nuovi gusti e nuove sensazioni.

Cosa stai aspettando? Esci e inizia a provare nuove birre artigianali!