Matrimonio in Estate Idee per il Catering

matrimonio in estate catering

I matrimoni tradizionalmente vengono celebrati nei mesi estivi in quanto il bel tempo e le giornate più lunghe favoriscono lo svolgimento dei festeggiamenti e dei pranzi in location esterne particolarmente affascinanti per questo tipo di ricevimenti.
Festeggiare un matrimonio in estate permette di poter contare su lunghe giornate che si possono protrarre all’aperto fino a notte godendo di un clima fresco e piacevole.
Per i ricevimenti che si svolgono nei mesi estivi più caldi è consigliabile concordare con il ristorante o il servizio catering un menu più leggero rispetto a quello invernale troppo pesante che rischierebbe di mettere in difficolta gli invitati a proseguire la partecipazione della festa che si protraggono anche per intere giornate.
Oltre ad un menu fresco e leggero durante i ricevimenti estivi ci sono altri aspetti da curare per mettere a proprio agio i partecipanti come la creazione di ambienti comodi e freschi dove gli invitati possono beneficiare di ristoro e zone all’ombra.
Quando la gran parte della cerimonia si svolge all’aperto e preferibile concordare un catering matrimonio con menu estivo che preveda buffet in vari momenti della cerimonia e soprattutto che fornisca la possibilità di bere per tutta la durata del ricevimento con leggeri aperitivi e bevande alla frutta dissetanti oltre a macedonie e insalate fantasia che possono fornire un supporto alimentare adeguato ad un’eventuale protrarsi eccessivo della cerimonia prima del pranzo.
Per quanto riguarda la location se all’aperto e priva di ombra è consigliabile la montatura di strutture ricettive adeguate che forniscano ampie zone riparate dal sole con teli adeguati che non facciano filtrare i raggi del sole.
Un menu a base di pesce può essere indicato ai catering matrimonio in estate, dove oltre a servire i classici antipasti e secondi di pesce arrosto o fritto si può concordare portate crude, a base di tartare e frutti di mare da combinare con piatti di verdurine fresche.
Anche la torta nuziale dovrebbe tener conto del periodo estivo particolarmente caldo, meglio privilegiare frutta, panna e gelato ed evitare creme e cioccolato spesso troppo elaborati per essere consumati nel periodo estivo.

Come eliminare lo stress pre matrimonio: consigli e dritte

Organizzare il proprio matrimonio non è affatto semplice, ce ne rendiamo conto. Sono così tante, infatti, le cose da tenere a mente e gli impegni da rispettare che diventa difficilissimo prendersi cura di se e mettere in pausa il tutto. E cosa significa tutto ciò? Semplice: stress accumulato, tensione, ansia e soprattutto incapacità di reagire e di vivere bene un momento importante come il giorno del proprio matrimonio.
Ma come fare a non farsi risucchiare dallo stress pre matrimoniale? Seguite i nostri consigli.

1. Fate una lista dettagliata

Buttare giù gli impegni e creare una lista significa avere una visione di insieme di tutto quello che dovete fare nell’arco del tempo di preparazione del matrimonio. Prendete carta e penna e segnate tutto nei minimi particolari, al fine di avere ben chiaro quali sono le cose più imminenti da fare. Tenere tutto a mente potrebbe essere rischioso oltre che deleterio: può accadere, infatti, di dimenticare un appuntamento o di sentirsi soffocare dalla mole dei tanti impegni a breve termine. Scritto tutto nero su bianco è utile per scacciare stress e panico.

2. Rimandate se ne avete voglia

Se il giorno del vostro matrimonio non è così vicino, potete anche rimandare un appuntamento se ne sentite la necessità. D’altronde, chi vi corre dietro e vi impedisce di farlo? Nessuno. Se volete prendervi un po’ di tempo per voi stesse e desiderate staccare la spina per un po’, depennate tutti gli impegni e rimandateli al giorno dopo. Sarà un toccasana per la vostra mente e per il vostro fisico.

3. Fate yoga

Lo yoga è una tecnica molto utile per riacquisire il pieno controllo del proprio corpo. Iniziate a praticarlo almeno una volta a settimana al fine di prendere questa sana abitudine. Molto spesso è utile farlo anche per una decina di minuti al giorno. Sedete su un tappetino con le gambe chiuse tra voi e liberate la mente da tutto lo stress e da tutte le ansie: vedrete che vi sentirete da subito molto meglio.

4. Delegate

Chi l’ha detto che dobbiate essere sempre in prima linea nell’organizzazione delle vostre nozze? Ci sono wedding planner specializzate proprio in questo disposte ad aiutarvi e a scrollarvi di dosso tutti gli impegni. Cercate quella più vicina a voi. Se ad esempio, state organizzando un matrimonio in Sicilia, chiedete aiuto a delle esperte locali, in modo vivere più serene tutti i preparativi pre nozze.

Momenti Eventi: menu di matrimonio di successo

Il  menu presentato al ricevimento occuperà senza dubbio un ruolo da prima  donna al vostro matrimonio in Calabria. Scopri il segreto per stupire i tuoi  invitati con un menu di matrimonio da grande chef.

Di cosa parleranno gli invitati all’indomani del vostro matrimonio? Siamo quasi certi che parleranno di 3 cose: cibo, gossip familiari e abito della sposa. Tra queste, il menu presentato al ricevimento occuperà senz’altro un ruolo da prima  donna. Il motivo è semplice: per noi italiani il cibo è tutto, scandisce infatti le nostre giornate e ci rende orgogliosi della nostra Terra. Il matrimonio è senza dubbio uno di quegli eventi dove  l’invitato si aspetta di mangiare più che bene, di assaggiare pietanze  irresistibili, qualcosa che si sciolga in bocca, lasciandolo con il  desiderio di un bis.
Per questo abbiamo chiesto a Le Querce Country Restaurant, una delle location per ricevimenti con il maggior numero di recensioni  positive in fatto di cibo che collabora con Momenti Eventi – società di wedding planner che ha fatto dello stile e del buon gusto il proprio biglietto da visita – di farci sognare con un menu di nozze che piace sempre e stuzzica anche i palati più fini. Assaporiamolo nel dettaglio.Aperitivo e antipasti per aprire il ricevimento, Daniela Carrozza e Giampiero Ferro, titolari delle Querce, suggeriscono di iniziare il ricevimento con un bell’aperitivo in show-cooking in giardino, dove i cuochi prepareranno davanti ai vostri ospiti pizze fritte, focacce, verdure di stagione pastellate, frittini, mozzarella a vista, ecc. Si prosegue poi, con un super antipasto al tavolo, un misto con le eccellenze di terra e di mare della Calabria. Un esempio da leccarsi i baffi? Fagottino di melanzane e pescespada su letto di zucchine, seguito da uno sformatino di pecorino con riduzione al vino rosso e in chiusura calamaro ai cereali bio e salsa yogurt. “I primi piatti devono essere delicati e seducenti al palato”, consiglia Daniela Carrozza. “I secondi devono avere carattere senza essere troppo invadenti per lasciare spazio alla la torta nuziale; mentre i contorni saranno semplici ma con qualche nota di accompagnamento insolita”. A menu si metteranno quindi, ad esempio, risotto alla zucca con granella di nocciole e formaggio, ravioloni neri alla polpa di granchio profumati alla liquirizia, cilindro di branzino in pasta fillo, insalatina con mele noci e arance, petali di manzo al pepe rosa e rosmarino, tortino di patate al forno con crema ai peperoni, carrello di sorbetti e zucchero filato (da assaporare in terrazza prima della torta nuziale).
A Le Querce Country Restaurant tre cose contano in questa fase finale: la freschezza degli ingredienti, l’abilità del pasticcere e la creazione di un allestimento spettacolare pensato ad hoc per valorizzare il tutto in grande stile. Alle battute finali non potranno mancare: buffet di dolci, frutta fresca, torta nuziale rigorosamente fatta in casa, bevande e open bar, confettata. Cosa garantisce la buona riuscita di un menu così? “Tutto deve essere fatto rigorosamente in casa e ciò che fa certamente la differenza è il sapore genuino di ciascun ingrediente che combinato insieme agli altri, creano la perfezione e l’abbandono dei sensi”, conclude la titolare Daniela Carrozza.